ANNO 2004

 ' u Tafanu 

 punzecchiature politiche e non

a cura di

Danilo Filippo Tittoni

<<< inizio

 pagina  [1] [2] [3]

Volete esprimere la vostra opinione ?  segnalare qualcosa ? vi interessa veder pubblicato un vostro articolo o un idea ?

scrivete a : info@cannetosabino.com 

Il muro di recinzione della Scuola Elementare di Canneto Sabino 

--

Il futuro delle Scuole Elementari di Canneto Sabino é da diversi anni oggetto di animate discussioni sia tra gli abitanti che in seno alle istituzioni. In realtá , considerato il fatto che nei prossimi anni il numero degli alunni potrebbe risultare insufficiente, l'amministrazione Comunale che da tempo spinge, chiuderebbe la struttura. Se ció dovesse accadere, Canneto Sabino si ritroverebbe senza piú Scuole Elementari , cosa che il solo pensarla desta preouccupazioni !

Nella speranza di commettere un grosso errore, resomi conto che da circa 4/5 anni il muro di recinzione versa in un assoluto stato di non manutenzione, sono convinto che da parte Comunale le decisioni siano giá state prese e che quindi tutti eventuali costi aggiuntivi siano in un qualche modo da evitare. A dimostrazione di quanto sopra espresso, trovo veramente bizzarro che si proceda alla riparazione della fornitura dell'acqua, con enorme spreco di soldi pubblici come l'utilizzo di escavatori e mezzi comunali ( bastava impiegare un paio di persone visto che l'intervento non era poi cosi esteso ) e non si faccia niente......ripeto niente  per solidificare il muro di recinzione che come dimostrano le foto, di tiene in piedi solo grazie alla legge di gravitá. Tra le altre cose, molti ritengono che a rovinare il muro siano stati proprio gli addetti all'affissione del Comune stesso che, nei periodi precedenti le elezioni, nel tentativo di fissare il relativi cartelloni, con possenti colpi di martello, abbiano causato questi danni ( foto 3),

di certo non credo si possa addossare né agli alunni né agli insegnati questo danneggiamento. Forse un'altra causa sará senza'altro quella delle radici degli alberi posti all'interno ma non essendo io tecnico , rimando all'ufficio addetto questa analisi. La realtá dei fatti é una soltanto :

il muro é pericolante e ricorre l'obbligo di sistemarlo al piú presto.

Esorto quindi l'assessore nonche amministratore Giorgi ( che Canneto Sabino lo conosce molto bene ) ad operarsi affinché quanto sopra espresso riceva l'attenzione dovuta 

 

Egr. Amministratore, risulta che Lei  Canneto Sabino lo conosce molto bene, risulta anche che su quei banchi ha posato il suo bel sederino inoltre risulta  che Lei davanti a questo muro, transita regolarmente; avverta l'assessore ai lavori Pubblici che a Canneto Sabino ( disgraziatamente succeda ) non vogliono assolutamente un  " Muro di.. Pianto "

           

        Opinioni, commenti o altro possono essere inviati a :     info@cannetosabino.com
home cartina cucina oil on-line la storia lo sport S.Rocco